Tu sei qui

Dare per Ricevere


HOME-PAGE Area Servizi Aziende
foto

Introduzione

Dopo aver sviluppato la prima fase del mio modello di business sui Servizi Online per Aziende, applicato al momento a solo qualche centinaio di organizzazioni interessate, ho pensato di poter fare "cosa buona e giusta" dar disponibilità di un servizio solitamente riconosciuto da un tipo di modello marketing denominato "Marketing Emozionale".

La strategia ampiamente collaudata trova riscontro sulla ben nota "Strategia del dare di Miikka Leinonen", e si basa sulla semplice considerazione che "per poter ricevere bisogna prima dare", ed in questi momenti di pura "paura della paura", mi è sembrata l'iniziativa più intelligente da promuovere.

Questo tipo azione sul mercato non va però assolutamente confuso con il "servizio gratuito", in quanto in realtà alla base dell'erogazione esiste un accordo accettato fra le parti, che regola quali sono le "condizioni d'interscambio", sancite fra le parti.

Ovviamente come tutti gli accordi, se le regole pattuite fra le parti trovano un doveroso riscontro, il periodo pattuito di erogazione del servizio "di 1 mese" viene riconfermato all'azienda.

Obiettivo

Permettere a chiunque fosse interessato alle mie competenze di avere la possibilità di provare operativamente ed a costo zero, ma con la pattuizione di una serie di funzionalità e scopi, la possibilità di ricevere l'applicazione dei mie Servizi Online per Azienda.

Modalità

A differenza dei "Buoni Servizio e Azienda", in questo caso l'attivazione del "Dare per Ricevere", parte o dalla mia selezione dell'azienda e da relativa proposta o da una richiesta dell'Azienda rivolta direttamente alla mia attenzione.

Condizioni d'Interscambio

L'accordo "Dare per Ricevere" è condizionato dal rispetto di semplici regole che ne garantiscono la continutità e la convenienza delle parti in gioco.

Differenze di servizio tra Dare per Ricevere e gli altri ingaggi

Questa modalità di erogazione "Dare per Ricevere", parte dal presupposto di proporre e valutare investimenti di "Servizi Online per Aziende" a fronte del patto che si crea fra le parti, ma che non può sostituire la normale erogazione di servizi tramite gli ingaggi previsti.

Tipologie dell'ingaggio

L'accordo "Dare per Ricevere" è sviluppabile in due modalità:

  • Base Periodica: il rapporto è riconfermato a periodo sul rispetto del Rapporto Dare & Avere pattuito fra le parti.
  • Base Continuativa: il rapporto è coordinato dal Progetto Integrato che integra le funzionalità ed i ruoli delle parti, l'unica differenza con il periodico è che non ha scadenza mensile ed è più efficace perché maggiormente integrato.

Rapporto DareAvere

L'accordo "Dare per Ricevere" si basa sulla reciproca soddisfazione di un Rapporto Dare & Avere pattuito fra le parti, nel quale ogni parte offre qualcosa in cambio di poter ricevere dalla contro-parte una ricompensa predefinita, o su base periodica (mensile) o su programmazione (progetto).

Per ulteriori approfondimenti "cliccare qui!".

Adattato da Stefano Todaro