Tu sei qui

Come lavoro


Formazione Finanziata


Auto-Intervista

Ingaggi Esclusivi

Nel mercato dei servizi riferiti alla Formazione Aziendale come è facilmente verificabile esistono ad oggi differenti "Attori Professionali" ognuno con il suo ruolo, il suo modo di agire nel mercato ed assistere le esigenze delle aziende. Questo mix di realtà formano quella sana concorrenza con cui mi posso misurare ogni giorno nel "mercato", anche se, proprio per le loro caratteristiche, soprattutto date dal rispetto del loro "Core-Business" (mercato principale), ognuna di loro ha dei grandi limiti in rispetto a quanto è richiesto a mio parere dalle aziende, uniche vere beneficiarie della Formazione Aziendale.

Aree di Formazione

Le Macro Aree di Formazione su cui poter agire in un Intervento Formativo Integrato coprono qualsiasi esigenza di apprendimento dell'azienda, nel breve, medio e lungo termine.

Composizione Intervento Formativo Integrato

Ogni Intervento Formativo Integrato sotto il profilo economico-finanziario è composto da una serie di tipologie di risorse, alcune presenti in azienda altre da ricercare all'esterno.

Struttura dell'Investimento

La parte d'investimento abbinata ad ogni Intervento Formativo Integrato è composto da un Canone Mensile fisso, o senza lo sviluppo del progetto Canone Richieste o completo di progetto Canone Ingaggio. Quest'ultimo può essere Anticipato: pagato all'inizio di ogni mese e non compreso negli importi finanziari ottenuti dal progetto, o Posticipato: il pagamento del "Canone" è compreso nell'importo ottenuto, è prevista la definizione di un sistema di garanzia sull'importo totale del "Canone".

Sono previste diverse Tipologia di Progetto con cui gestire le risorse impiegate, queste diverse modalità indicano come l'azienda si assume la responsabilità della produzione del progetto.

Oltre all'Intervento Formativo Integrato

Parallelamente ad ogni Intervento Formativo Integrato è possibile aggiungere i Servizi Globali, partendo dai Buoni Gratuiti per poi proseguire con l'attivazione di una particolare Estensione Ingaggio dedicata.

La gestione dei "Fondi Interprofessionali" in referimento a "Fon.AR.Com." è indipendente dalla gestione degli Interventi Formativi Integrati!

Per cui per l'azienda la gestione di "Iscrizione e Piani Formativi" è da considerarsi totalmente gratuita!

Progettazione Interventi Formativi Integrati (competitività – innovazione)

Ogni Intervento Formativo Integrato è composto da una struttura che prevede diverse macro-aree al fine di poter meglio essere adattato a qualsiasi realtà progettuale.

Le 5 macro-aree di Progettazione

Ogni Intervento Formativo Integrato sotto il profilo della programmazione delle attività è composto da diverse macro-aree, finalizzate a garantire completezza e garanzia del risultato progettuale.

Le 4 macro-aree dei Servizi

Ogni Intervento Formativo Integrato sotto il profilo dell'erogazione dei Servizi previsti per la gestione del progetto, è composto da diverse macro-aree, finalizzate a garantire completezza e garanzia del risultato progettuale.

Le 3 macro-aree per l'organizzazione operativa

Ogni Intervento Formativo Integrato sotto il profilo dell'organizzazione operativa della gestione del progetto, è composto dalle azioni da me prodotte verso l'azienda, da quelle per le quali è necessario un contratto, e dalla contabilizzazione delle mie spettanze.

L'unica macro-area per la valutazione economica

Ogni Intervento Formativo Integrato sotto il profilo della valutazione economica della gestione del progetto, è composto dalla seguente macro-area:

  1. Costo Progetto al Cliente: identificano LATO CLIENTE, quali possono essere in un progetto le categorie di costo in servizi da contabilizzare.

Project Cycle Management

Ogni Intervento Formativo Integrato sotto il profilo della progettazione delle attività della gestione del progetto, persegue il modello Project Cycle Management, utilizzato anche per la progettazione dei Fondi Europei

Percorso Gestione Cliente

Il contatto e la gestione di tutte le attività per ogni Aziende Cliente sono processate con un percorso programmato a fasi, finalizzate a "traghettare" l'azienda nella progettazione di Interventi Formativi Integrati.

Segnalazioni di Opportunità

Durante la fase Contatto sono presentate gratuitamente all'Azienda una serie di Segnalazioni di Opportunità: 1 Generica, 1 Specifica, 1 Settoriale (tutto escluso Fondi Interprofessionali - Fon.AR.Com.).

Gestione Ingaggio - Canone Mensile

La parte d'investimento, da gestire senza limitazione sul numero dei progetti e dedicata allo sviluppo di almeno un Intervento Formativo Integrato, l'azienda la contabilizza in modo certo tramite un Canone Ingaggio Mensile fisso, che può essere Anticipato o Posticipato, è gestito tramite l'Importo Totale di ogni progetto e dal Livello della rappresentazione e definizione del progetto.

Il Canone Ingaggio Posticipato deve essere garantito tramite uno dei seguenti modi: Fideiussione (bancaria o assicurativa), Baratto.

Struttura Intervento Formativo Integrato

L'azienda tramite la contabilizzazione di un Canone Ingaggio "(Anticipato o Posticipato)", ha diritto a ricevere servizi appartenenti a diverse macro-aree per la realizzazione di un Intervento Formativo Integrato: PRESENTAZIONI - Lancio e Storia Progetto, BUSINESS PLANNING - Progetto, ANALISI PROSPETTI - Progetto.



Gestione Consenso



Tutte le aziende contattate, riceveranno le "Segnalazioni di Opportunità" e la definizione di una data termine entro la quale promuovere una Ricerca o Analisi a proprio favore. Sarà pubblicato il gradimento d'interesse dell'azienda, nella pagina di Gestione Clienti, abbinando anche il link al relativo sito dell'azienda richiedente. Nella comunicazione all'azienda si fa riferimento alla presente pubblicazione. L'invio della Segnalazione è da considerarsi anche come Richiesta di Consenso.

La vostra Richiesta o Analisi è stata pubblicata nella pagina dedicata alla Gestione Richieste e Analisi.

Se non volete dare il vostro consenso alla pubblicazione, inviate una vostra email al mio indirizzo di posta elettronica ("stefano.todaro@todste.it") nel quale confermate il vostro dissenso. In tal caso la pubblicazione rimarrà "anonima". Ovviamente il consenso può essere "rimosso" anche dopo la pubblicazione.

 

Io "rispetto" il lavoro "degli altri" e non faccio MAI perdere tempo!

Chiedo lo stesso alle "Aziende-Clienti" che decidono di usufruire dei miei servizi e del mio tempo!

Per ulteriori approfondimenti "cliccare qui!".

Adattato da Stefano Todaro